E se fosse per sempre?

E se fosse per sempre?

51h06+9XRCLUna domanda che spesso inconsapevolmente ci siamo fatti un po’ tutti. Con questa premessa voglio parlarvi del romance di Antonella Maggio “E se fosse per sempre?” edito Les Flâneurs Edizioni uscito il 16 novembre. Una storia dolce e struggente in cui ritroviamo una realtà familiare a molte persone. Due persone che cercano di avere un rapporto civile solo in nome del frutto del loro amore passato, la loro bambina. Ma cosa li ha portati a questo? Inutile dirvi che come al solito l’autrice è bravissima a farci immergere nella storia, i sentimenti dei sue protagonisti sono così veri e dolorosi da poterli quasi toccare con mano e ci si ritrova come la loro Victoria a pregare Babbo Natale perché finalmente diventino una famiglia e cessino le ostilità e si perdonino, perché a volte non c’è atto d’amore che saper perdonare, non solo chi si ama ma anche se stessi e concedersi una possibilità poiché tutti meritano una seconda occasione. Un romanzo carico di speranza, amore e dolcezza, ideale per riscaldare queste fredde sere di inverno e farsi coccolare dall’atmosfera natalizia. Lo consiglio vivamente, una storia dolcissima che merita di essere letta.

Dettagli prodotto
Formato: Formato Kindle
Lunghezza stampa: 149
Editore: Les Flâneurs Edizioni
Prezzo: 2,99 gratis con KU

LINK ACQUISTO

Michela e Roberto erano poco più che ragazzini quando si sono innamorati su un’incantata spiaggia pugliese. La ragazza, travolta dal sentimento, si è trasferita nella fredda Milano. Ma un amore molto giovane può rivelarsi presto molto fragile.

Così quando Michela resta incinta, qualcosa s’incrina fino al tradimento di Roberto. I due si lasciano. La ragazza mette al mondo Victoria, la loro figlia, e la cresce con le sue sole forze finché la bambina non scrive la sua prima lettera per Babbo Natale chiedendo un regalo molto molto speciale.

 

Precedente Uno scatto per sempre Successivo Ti ricorderò sorridendo