Cosa si deve fare per farsi conoscere

Cosa si deve fare per farsi conoscere?

ragazza-diario-segreto

Salve a tutti amici librosi, oggi stavi riflettendo su quanto è dura per un emergente auto pubblicato o sostenuto da piccole ce, farsi conoscere nel mondo dell’editoria al giorno d’oggi. Ormai le uscite sono centuplicate e i lettori spesso e volentieri non hanno gusti proprio ma si basano sulle mode del momento (per fortuna non tutti). Un mare ricco di squali in cui è sempre più difficile fare la differenza. I romanzi sembrano tutti uguali e purtroppo sta allo scrittore battersi per dimostrare il contrario. Quindi mi chiedevo: cosa si deve fare per farsi conoscere?

 

  1. usare i social network.

Eh sì cari amici, ma la tecnologia è diventata di FONDAMENTALE importanza. Facebook, instagram, twitter, pinterest, tumblr e chi più ne ha più ne metta sono canali pubblicitari indispensabili per chi approda nel mercato digitale. Quindi bisogna strutturarsi una buona rete di contatti e interagire in queste piattaforme con i possibili lettori.

  1. Cercare ogni giorno di attirare l’attenzione in modo diverso.

Un estratto, un video, qualcosa che rispecchi a pieno il vostro lavoro.

 

  1. Coinvolgere il lettore nelle vostre decisioni.

Ad esempio mostrate la vostra cover e chiedete il loro parere. Fate un sondaggio se siete indecisi sul nome della protagonista… insomma fateli sentire parte della storia.

 

  1. Curate il vostro testo il più possibile.

Un prodotto ben riuscito invoglia il lettore a continuare a seguirvi oltre che consigliarvi agli amici.

 

  1. Proponete il vostro libro a blog letterari.

Cercate blog letterari che leggano il vostro lavoro. Il parere positivo o negativo di un blog seguito attireranno l’attenzione sul vostro testo. “Bene o male, basta che se ne parli!”

Ps: durante il vostro percorso provate a mandare i vostri testi a delle  case editrici. Vi consiglio la Butterfly Edizioni, sarà dura poiché valuta minuziosamente i suoi testi ma quando sceglie uno scrittore, lo segue passo passo durante la sua crescita ^_^

Precedente Flora Gallert e Arianna Gallo, due piacevoli scoperte Successivo In ogni battito del mio cuore