Baci, sabbia e stelle – estate 1982

Baci, sabbia e stelle – estate 1982

Baci, sabbia e stelle – estate 1982. Non è il primo libro che leggo di quest’autrice e devo dire che a ogni nuova pubblicazione mi sorprende piacevolmente. Lo stile di Marilena è preciso, pulito e delicato. Ho iniziato a leggere questa storia ed è stato facilissimo chiudere gli occhi e fare un viaggio in quell’estate che spesso ho sentito nei racconti di mia madre.

Mi è piaciuto molto come l’autrice ha tratteggiato la personalità sognante di Maddalena, attraverso la musica e versi magnifici, abbinando a ogni azione quella giusta. È stato come leggere un diario. Per non parlare di Michele, mi sono innamorata subito di lui. Bellissimo e dalla personalità pungente che riempie le pagine della vita di Maddy con la sua ironia, la sua dolcezza. Una storia d’amore che grazie al destino, è diventata la realtà di ogni giorno. Consiglio vivamente la lettura di questo romanzo, poiché il ritmo calzante e la narrazione alternata sapranno trascinarvi nell’universo di Maddalena e Michele. Buona lettura.
Dettagli libro

51QMzkDTRmL._SY346_Sinossi: 1982 – 2016 – Le estati dell’adolescenza, quando è il cuore che guida le nostre azioni e la voglia di libertà ci rende spavaldi, sono indimenticabili per tutti. Chi non ricorda o non ha mai sentito parlare di quell’estate del 1982? Tutti si sono sentiti un po’ CAMPIONI DEL MONDO?

link acquisto

Precedente Ti ricorderò sorridendo Successivo Un amore di Natale